Ciao cari amici di scrivere a colori, come state? Io così così, un po’ raffreddata ma passerà.

Oggi vi parlo dei miei buoni propositi per l’anno nuovo.

Che cosa sono i buoni propositi?

È ciò che ti proponi di fare per l’anno nuovo.

Perchè scrivere i buoni propositi?

Alla fine di dicembre ci si ritrova a pensare a come è finito l’anno, a ciò che si è fatto e a ciò che non si è fatto. Scrivere una lista di buoni porpositi ti dà speranza, ti da ottimismo e fiducia nel volersi migliorare.

 

Come si dici “Anno nuovo, Vita nuova!” ed io in questo detto ci credo e sono qui che come voi metto per iscritto i miei buoni propositi.

Questo per me è il primo anno che li scrivo.

Ecco la mia lista:

  1. Volermi più bene, sembrerà banale ma per me è molto importante!
  2. Chiudere con il mio passato, che mi ha portato solo tanto dolore ed insicurezza, solo in questo modo posso godermi la mia felicità;
  3. Creare dei momenti con mio marito, tra casa lavoro e bimbe, sono pochi i momenti in cui stiamo da soli e sinceramente ne abbiamo veramente bisogno, ne va della salvezza della coppia;
  4. Rimettermi in forma, devo dire che già questo proposito lo sto mettendo in pratica.
  5. Essere più costante con il mio blog;
  6. Completare due piccoli progetti che ho in mente;
  7. Sfida dei 52 settimane di risparmio, di questo ve ne parlerò in seguito!;
  8. Decluttering di tutta la casa, e anche di questo ve ne parlerò in seguito!

Sono pochi lo so, però molto importanti per me.

E voi avete scritto la lista di buoni propositi?

Se non l’avete fatto ecco tre miei consigli su come scriverli e rispettarli:

  1. non fate una lista che già sapete che non riuscite a realizzare;
  2. non la fate troppo lunga: ochi obbiettivi ma buoni;
  3. siate costanti e fiduciosi in voi stessi, quest’anno è il vostro anno e ci riuscirete a rispettare i vostri prpositi!

Fatemi sapere, un abbraccio e ci vediamo al prossimo post con Scrivere a Colori!

 

 

Rispondi