Category

Parchi Divertimento

Category

La nostra vacanza a Leolandia, il parco divertimenti più amato dai bambini!

Le vacanze le sogni tutto l’anno, e quando arriva il momento di partire vorresti che fosse tutto perfetto.

Per fare ciò si deve organizzare tutto molto prima…

Ogni anno noi, soprattutto da quando ci sono le bambine, cerchiamo di organizzare tutto per bene, in modo da lasciare loro un bel ricordo ricordo.

Quest’anno si è preferito fare una vacanza a tappe, all’insegna dei parchi divertimento!

Primo giorno.

Avevamo programmato la partenza alle 4:00 di mattina, in modo che le bambine dormissero… ed invece, la piccola, messa in macchina si è svegliata ed è rimasta sveglia tutta la giornata. L’arrivo era previsto alle 10:00 a Bergamo, ma abbiamo cambiato programma all’improvviso per Riviera del Garda.

Un posto bellissimo! Il Lago è meraviglioso, peccato che le foto che ho fatto non rendono giustizia, perché era brutto tempo.

Dopo una passeggiata, in riva al Lago di Garda, siamo dovuti scappare per il temporale che stava arrivando.

Erano le 11:00 di mattina, e i ristoranti erano ancora chiusi… non avevamo portato nulla per il pranzo con noi, perché come vi ho detto, all’inizio come tappa non era prevista e allora… alla ricerca di un McDonald!

Beh.. sì, ahimè non sono una mamma proprio bio.

La cosa buffa che quando siamo arrivati al McDonald è iniziato a piovere tanto, ma appena scesi dalla macchina ed entrati dentro al fast food, ha smesso. Giusto il tempo di bagnarci.

Abbiamo pranzato e poi siamo andati a riposare in albergo, dove abbiamo anche cenato.

Il giorni dopo, la sveglia è suonata presto. Il tempo di vestirci, fare colazione e subito diretti al parco divertimenti, Leolandia.


Leolandia è il primo parco italiano nella classifica di Tripadvisor e il luogo ideale per il divertimento di tutta la famiglia. Immerso in un grande parco verde, offre 40 attrazioni adatte a tutte le età. I bambini potranno incontrare dal vivo i simpatici Masha e Orso e cantare insieme a loro, salire a bordo del Trenino Thomas per fare il giro del parco, visitare il Mondo di Peppa Pig per sentirsi davvero parte dei loro cartoni animati preferiti e aiutare Geronimo Stilton in una missione davvero speciale. Inoltre ad attendere gli ospiti anche tanti spettacoli e animazioni itineranti con pirati, fate e acrobati e tante giostre divertenti per vivere l’emozione di allegre scorribande tra pirati e cowboy, curiosi prototipi di macchine volanti, l’adrenalinico cannone umano e originali attrazioni realizzate sui bozzetti di Leonardo da Vinci. E ancora, per scoprire il mondo degli animali si possono visitare l’acquario, il rettilario e la fattoria. Tra le tante avventure anche la storica Minitalia, dove godersi una passeggiata tra 160 monumenti in miniatura perfettamente riprodotti.

Fortunatamente abbiamo messo la sveglia presto, perché la fila per entrare era tanta, c’erano veramente tante persone.

Il parco è da sogno!

La cosa che mi ha colpito maggiormente è che ci sono tanti giochi anche per i più piccoli.

L’ attrazione con cui abbiamo iniziato questa giornata è stato il “Trenino Thomas”. Ricordate il protagonista del cartoon?? Beh proprio lui…

Poi la mattinata è continuata con la ruota panoramica, e tutti gli altri giochi.

Verso mezzogiorno le bambine erano stanche, ci siamo fermati per la pausa pranzo, avevamo portato i panini, e li abbiamo mangiati in uno dei punti ristoro all’interno del parco.

Nel pomeriggio abbiamo continuato con gli spettacoli di Pj Mask, Topo Tip e Masha e Orso.

 

L’Italia in miniatura l’abbiamo vista di passaggio andando da uno spettacolo all’altro.

La nostra giornata si è conclusa con la Casa di Peppa Pig.

  

Il racconto della nostra vacanza invece non finisce qui, la prossima settimana la seconda parte…

Alla prossima settimana da Enisla meca

FESTEGGIA HALLEOWEEN A LEOLANDIA! Il numero uno dei parchi divertimento per le famiglie!

Leolandia è il primo parco italiano nella classifica di Tripadvisor e il luogo ideale per il divertimento di tutta la famiglia. Immerso in un grande parco verde, offre 40 attrazioni adatte a tutte le età. I bambini potranno incontrare dal vivo i simpatici Masha e Orso e cantare insieme a loro, salire a bordo del Trenino Thomas per fare il giro del parco, visitare il Mondo di Peppa Pig per sentirsi davvero parte dei loro cartoni animati preferiti e aiutare Geronimo Stilton in una missione davvero speciale. Inoltre ad attendere gli ospiti anche tanti spettacoli e animazioni itineranti con pirati, fate e acrobati e tante giostre divertenti per vivere l’emozione di allegre scorribande tra pirati e cowboy, curiosi prototipi di macchine volanti, l’adrenalinico cannone umano e originali attrazioni realizzate sui bozzetti di Leonardo da Vinci. E ancora, per scoprire il mondo degli animali si possono visitare l’acquario, il rettilario e la fattoria. Tra le tante avventure anche la storica Minitalia, dove godersi una passeggiata tra 160 monumenti in miniatura perfettamente riprodotti.

FESTEGGIA HALLEOWEEN A LEOLANDIA

Il parco più amato d’Italia si trasforma per l’unica festa delle streghe

a misura di bambino

Capriate San Gervasio, 7 ottobre – 19 novembre 2017

Dal 7 ottobre al 19 novembre Leolandia – il parco più amato d’Italia nella classifica di TripAdvisor – si trasforma per HalLEOween, l’unica festa delle streghe a misura di bambino.

Al parco, per oltre un mese, grandi e piccini respireranno un’atmosfera da notte delle streghe, con tanta magia e senza paura. A dare il via alla festa sarà Leo Stregone, la simpatica mascotte di Leolandia, che attenderà gli ospiti con il suo fumante pentolone carico di pozione magica del divertimento e aprirà le porte del parco “sotto incantesimo”. Cowboy Town, la città del vecchio West, cambierà volto per lasciare spazio ad HalLEOween Town dove tonnellate di zucche giganti coloreranno tutto di arancione e streghette pasticcione e dispettosi fantasmini invaderanno l’area con tutta la loro buffa allegria. Ma non solo, anche i cowboy, le ragazze del saloon, i cercatori d’oro e gli indiani cederanno il posto a spaventapasseri, gattini, ragnetti e piccoli pipistrelli che prenderanno d’assalto le giostre più amate come il Mine Train e il Gold River.

A stupire i visitatori 3 grandissime novità al via dal 7 ottobre: il primo Festival delle Scope Magiche, il nuovo sorprendente spettacolo di HalLEOween Il Castello dei segreti e l’eccezionale parata a tema che farà ballare tutti al passo di streghette, maghi e vampirelli.

Per completare la strepitosa festa, anche Peppa Pig e il suo fratellino George saranno travestiti per l’occasione, e aspetteranno i bambini nel Mondo di Peppa Pig per scattare una foto ricordo e fare qualche scherzetto. E ancora tanti beniamini dei piccoli, ospiti fissi del parco: il famoso topo-giornalista Geronimo Stilton, i simpatici Masha e Orso e il Trenino Thomas. In più tante attrazioni con cui divertirsi e vivere avventure ed emozioni durante l’intera giornata.

Per informazioni e prenotazioni visitare il sito www.leolandia.it

Alla prossima da Enisla Meca

Due Nuove Nascite all’Acquario di Genova!

Buongiorno cari amici di Scrivere a Colori, oggi vi parlo di una cosa molto simpatica, La nascita di un cucciolo di foca e di un pinguino Papua all’Acquario di Genova. Due avvenimenti rari e importanti. Oggi abbiamo l’onore di parlarne per voi…

ALL’ACQUARIO DI GENOVA È NATO UN CUCCIOLO DI FOCA

L’Acquario di Genova dà il benvenuto a un nuovo cucciolo di foca, nato lo scorso 13 agosto intorno alle ore 1830 da mamma Luna.

Il piccolo, un maschio, alla nascita pesava circa 9 kg. Il parto si è svolto in tempi rapidi sulla piattaforma costruita dallo staff all’interno della vasca e non è stato necessario l’intervento del personale.

Luna, nata anche lei all’Acquario di Genova l’11 luglio 2010, è al suo primo cucciolo. Per quanto si sia presa cura di lui rivolgendogli tutte le attenzioni e ci siano stati molti momenti di contatto, come può accadere al primo parto, non è riuscita ad allattarlo. Durante i primi giorni di vita del piccolo, cruciali e molto delicati, lo staff medico veterinario e acquariologico ha optato per un monitoraggio continuo 24 ore al giorno con minimi interventi per garantire la sopravvivenza del piccolo, nella speranza che l’allattamento naturale andasse a buon fine. Purtroppo, nonostante i molteplici tentativi, Luna e il cucciolo non sono riusciti a coordinarsi e lo staff ha iniziato l’allattamento artificiale.

Per poter garantire la massima efficacia di questa fase, è stato necessario spostare il piccolo in una nursery, che consente anche una maggiore rapidità di intervento dello staff in caso di necessità. L’allattamento avviene cinque volte al giorno con latte artificiale, altamente calorico e privo di lattosio, sostanza che i mammiferi marini non sono in grado di digerire.

La separazione dalla mamma è stata necessaria sia per garantire di poter svolgere gli interventi di allattamento artificiale senza disturbo sia per evitare che i continui tentativi senza successo di suzione da parte del cucciolo continuassero a stimolare la produzione di latte con possibili problematiche di mastite o infezione per la mamma.

In questa fase proseguono il monitoraggio costante, i controlli sulla salute del piccolo e le opportune rilevazioni e misurazioni per accertarne la regolare crescita e verificare che non ci sia una perdita di peso.

La foca è una specie in cui, a differenza di altri mammiferi, le cure parentali sono di breve durata. Lo svezzamento avviene normalmente dopo un mese di allattamento.

Il cucciolo al momento non è visibile al pubblico. Una volta svezzato, tornerà nella vasca delle foche insieme agli altri esemplari dove i visitatori potranno conoscerlo e partecipare alle speciali iniziative che verranno lanciate per scegliere il nome.

Per consentire a tutti di seguire la crescita del piccolo, l’Acquario di Genova ha predisposto una speciale sezione sul sito e una rubrica di aggiornamento sulla pagina Facebook.

La Phoca vitulina raggiunge la maturità sessuale a partire dai tre anni (maschi 3-7 anni, femmine 3-6 anni) e il ciclo riproduttivo è annuale e stagionale.

All’inizio dell’estate, subito dopo la muta, la femmina entra nel periodo riproduttivo e si accoppia in acqua con uno o più maschi.

DSC_0545cucciolo focaDSC_0551

PER LA PRIMA VOLTA ALL’ACQUARIO DI GENOVA è NATO UN PULCINO DI PINGUINO PAPUA

Per la prima volta all’Acquario di Genova è nato un pulcino di pinguino papua (Pygoscelis papua papua) nella vasca subantartica dedicata a questi uccelli acquatici che negli anni scorsi ha visto la nascita di molti piccoli dell’altra specie ospitata, il pinguino di Magellano. Altri due pulcini della specie di Magellano sono nati e si trovano nei rispettivi nidi ricavati nella roccia della vasca.

Il piccolo è nato il 10 luglio da un uovo deposto il 2 giugno nel nido di ciottoli fatto da papà Bianco e mamma Arancio-Bianco. L’uovo è stato covato alternativamente da papà e mamma che provvedono ora a nutrire il piccolo rigurgitando direttamente nel suo becco alimenti pre-digeriti. I genitori non abbandonano mai il nido contemporaneamente e sono molto attenti a proteggere il pulcino.

Il piccolo è visibile dal pubblico nel suo nido all’interno della vasca dei pinguini tra le zampe dei genitori che si alternano a sfamarlo dopo essere stati a loro volta cibati dallo staff. Per poterlo nutrire, mamma e papà mangiano una quantità di cibo maggiore rispetto alla dieta normale, passando da 2 aringhe e 6 capelin al giorno fino a 16 capelin al giorno a testa.

Crescendo, il piccolo sarà sempre più visibile, pur rimanendo nel nido sotto l’attenta sorveglianza dei genitori.

Il piccolo raggiungerà lo svezzamento intorno agli 80-90 giorni di vita, mentre intorno ai due mesi e mezzo farà la prima muta, passando dal piumaggio grigio alle piume impermeabili che gli consentiranno l’ingresso in acqua. Per conoscere il sesso, è necessario aspettare quel momento e prelevare una piuma per effettuare il test del DNA.

Nella vasca in queste settimane si sono schiuse anche due uova di pinguino di Magellano e i pulcini si trovano al momento nei rispettivi nidi, accuditi da mamma e papà. Non saranno visibili al pubblico fino al momento in cui usciranno dal nido, nel prossimo mese di agosto.

I pinguini papua vivono nell’emisfero Sud, come tutti i pinguini, più nello specifico nelle aree antartiche e sub-antartiche; nel suo genere questa è la specie che si spinge più a Nord.

Hanno testa e dorso di colore nero, petto e ventre bianchi, con una netta linea di demarcazione tra i due colori. Il loro becco è rosso-arancio, con l’estrema parte superiore nera. Le zampe sono arancio. Sono provvisti di una coda relativamente lunga. Sono alti circa 75-80 cm e pesano intorno ai 5 kg.

Nidificano in colonie che non distano mai più di 2 km dalla riva del mare e che rimangono ad un’altitudine non superiore a 200 m. I nidi sono ben distanziati, larghi e costruiti con sassi, erbe e muschi. All’Acquario di Genova, i nidi vengono costruiti utilizzando i ciottoli che lo staff lascia a loro disposizione nella vasca.

Vengono deposte due uova, con la possibilità di deporne un terzo se i primi due dovessero rompersi.

Immagini e curiosità sul piccolo pinguino papua e su tutte le novità del mondo AcquarioVillage sono cliccabili sul sito www.acquariodigenova.it e sui canali social Facebook, Twitter, Instagram, Youtube.

piccolo pinguino papuapiccolo pinguino papua un mese Acquario di Genova ph C. Corti (14)

Spero che questo post vi sia piaciuto, alla prossima…

Enisla Meca

Non perdetevi il 2 Settembre il “Magic Color Party” al Ranibow Magicland!

Cari amici di scrivere a colori sono qui di nuovo per parlarvi di un evento al Rainbow Magicland.

Sabato 2 settembre Rainbow MagicLand, il più grande parco divertimenti di Roma, ha in serbo un party-evento unico nel suo genere con luci, colori, musica e adrenalina: il Magic Color Party.

Il Color party” è un vero fenomeno social, fatto di musica e voglia di stare insieme, in cui i partecipanti saranno protagonisti di scenografici lanci di “nuvole” colorate. La folla multicolor si trasformerà in una vera opera d’arte pop. A partire dalle ore 18:00 il Magic Color Party invaderà il Parco e le sue magiche attrazioni, dando vita a spettacoli e atmosfere incredibili.

La festa dei colori sarà accompagnata da Lo Zoo di 105, il programma radiofonico più irriverente e seguito d’Italia, e dalla musica di Palasso Dj, che aprirà e chiuderà la serata con un super Dj Set.

Il divertimento inizierà alle ore 22.00 con la musica di Palasso Dj per poi proseguire, dalle 23.00 alle 00.30, con gli speaker e dj Wender, Paolo Noise e Luca Alba direttamente da Lo Zoo di 105. A seguire Palasso Dj vi farà scatenare fino alle 2.00 del mattino insieme ai magici lanci della polvere colorata.

La vostra giornata a Rainbow MagicLand vi attende sin dal mattino tra montagne russe, torri a caduta, giochi acquatici e per bambini, in linea con i più importanti standard internazionali. Potrete sbizzarrirvi tra un lancio mozzafiato su Shock, il salto di 70 metri dalla torre Mystika o il vortice sull’indoor spinning coaster Cagliostro, senza perdere una fresca discesa dallo Yucatan o un giro sulle avventurose Rapide. Tutto questo dopo aver provato l’adrenalina a 360 gradi, sul Virtual Coaster vincitore dei Parksmania Awards 2016, o aver scovato il mostro marino che distrugge le imbarcazioni in un’agguerrita Battaglia Navale all’ultimo spruzzo d’acqua. Per i bambini un’intera area dedicata, il Regno dei Piccoli, con tanti giochi e attrazioni tematiche uniche: da Pianeta Winx, alla Ruota Magica, alle Tazze Pazze per un divertimento in tutta sicurezza. Senza perdervi gli spettacoli sempre disponibili per grandi e piccini e la sera tanta buona musica da vivere in compagnia!

Il Biglietto Online (Evento Magic Color + Parco) a soli € 10 a partire dalle ore 18.00

Il biglietto comprende l’accesso all’Evento e a tutte le Attrazioni e gli Spettacoli del Parco, dalle 18.00 fino alle 02.00 (le attrazioni chiuderanno a mezzanotte). Il biglietto non include le bustine di polvere colorata, che potranno essere acquistate direttamente presso gli shop all’interno del Parco.

La tariffa a €10 è valida per adulti e bambini (ingresso gratuito per i bimbi di altezza inferiore a 1 metro) ed è valida per gli acquisti online e alle casse.

Informazioni Utili

La polvere colorata che utilizzeremo al Magic Color Party è atossica, non contiene nessun metallo pesante ed è 100% eco friendly. I colori sono lavabili.

Durante i lanci raccomandiamo di evitare di gettare la polvere sul volto delle persone.

Per ulteriori informazioni visitate il sito www.magicland.it

Allora cche ne pensate? Andate al Magic Color Party e fatemi sapere se vi siete divertiti….

Un abbraccio e al prossimo evento!

Enisla Meca!