Autore: Francesca Romano, è nata nel 1973 e vive a Brescia. Laureata in scienze dell’educazione, lavora al Comune di Brescia. Mamma di due ragazzi e sognatrice compulsiva, da sempre fantastica di vivere di parole d’inchiostro. Scrive da tempo immemore nei piccoli ritagli di tempo che la vita frenetica le permette. Ama scrivere favole e si diletta esprimendo il lato oscuro con racconti gialli e thriller . Diversi suoi racconti, risultati finalisti e vincitori in concorsi letterari nazionali e internazionali, sono stati pubblicati nelle relative antologie, alcune delle quali presentate a Roma, Milano, Chiari, alle fiere dell’editoria. Ha scritto per Fabbri editori con racconti collaborativi. Un suo racconto dalle tinte noir è stato pubblicato sulla rivista letteraria “Inkroci”. Ha scritto due ebook : “Delitti in vestaglia”, che è rimasto per parecchi mesi in vetta alle classifiche di Amazon, e “Cinque casi per l’ispettore Ferrario” con il collettivo di scrittori “nove facoceri” del quale ne fa parte. Il suo primo libro di favole ”Siamo tutti un po’ orsi, un po’ porcospini ”è stato pubblicato questa primavera dalla casa editrice “I buoni cugini editori” – . Ora si sta dedicando alla stesura del suo primo romanzo giallo.

 

Illustratore: Dafne Zaffuto

 

Editore: I buoni cugini editori

 

Data di pubblicazione: FEBBRAIO 2017

 

Formato: Libro Cartaceo


Descrizione: Questo libro nasce dalla fantasia di una ragazzina dagli occhi grandi e dalla fervida immaginazione, che desiderava diventare una famosa scrittrice. Quella bambina è diventata grande e la vita l’ha condotta in altre direzioni, ma ha sempre conservato il suo sogno. Divenuta mamma, racconta favole della buonanotte ai figli; non le legge dai libri, ma ne inventa una differente ogni sera. Nasce così: “Siamo tutti un po’ orsi, un po’ porcospini”, una raccolta di nove favole che hanno come protagonisti animali, fiori, principesse, corpi celesti che simbolicamente affrontano prove comuni a molti di noi… I racconti trattano con delicatezza, e con un linguaggio delicato, tematiche importanti quali l’amore, la diversità, l’abbandono, la comprensione, l’accettazione di sé e dell’altro. Attraverso simpatici personaggi il lettore potrà immedesimarsi nella storia e immergersi nel mondo fantastico, interiorizzando valori importanti dettati dalla finalità pedagogica delle storie.

 

Giudizio: Questo è un libro particolare, dolce e delicato, è un insieme di racconti timidi e sinceri.

I racconti, trattano argomenti importanti, quali l’amore, l’amicizia ecc ecc, con leggerezza ma allo stesso tempo ti regalano grandi insegnamenti.

Noi ne abbiamo letto uno ogni sera, ed ogni sera ci siamo immersi in questi racconti fantastici, ogni sera abbiamo sognato attraverso questi racconti.

Vi consiglio di leggere questo libro per insegnare ai vostri figli i grandi valori importanti nella vita in modo divertente e leggero.


Dove acquistarlo:Amazon, I Buoni Cugini Editori

Un abbraccio e al prossimo libro da

Enisla Meca!

Write A Comment