Carissimi amici, pronti alla notte più spaventosa dell’anno? Come festeggerete Halloween?

Io solitamente organizzo una cena a casa, per questo mi è sempre piaciuto stupire gli invitati con qualche addobbo a tema.

Ecco qualche idee “Fai da te”, per rendere la casa davvero spaventosa!

  1. L’albero dell’orrore;
  2. Candele insanguinate;
  3. lanterne spaventose.

OCCORRENTE

  • candele bianche;
  • candele rosse;

 

  • Ramo di albero secco;
  • cartoncini colorati;
  • pennarelli colorati;
  • bustine di carta;
  • caramelle;

 

  • carta velina (la trovate spesso anche nelle scatole delle scarpe);
  • colla vinilica;
  • acqua;
  • vasetti di vetro (vanno benissimo quelli delle marmellate, o degli omogenizzati);
  • pennello;
  • dei lumini;

 

PROCEDIMENTO

Per fare le candele insanguinate, basta accendere la candela rossa e facendo attenzione a non sporcare nulla, far gocciolare la cera rossa su quella bianca, così da riprodurre l’effetto delle colature di sangue. Sono semplicissime ma di grande effetto e sono l’ideale per il centro tavola della cena.

 

Anche realizzare l’alberello dell’orrore è molto semplice…

Prendere un ramo secco non troppo alto e fissarso ad una base.  Successivamente ho ritagliato e colorato delle sagomine: fantasmini, pipistelli, streghe, zucche e qualsiasi altra cosa possa richiamare il mondo dell’orrore. Fissare le sagomine e incastrare tra i rami delle piccole  buste di carta o  in alternativa dei piccoli secchielli. Le mini bustine, sono state precedentemente riempite di caramelle… un piccolo cadeaux per i bambini che suoneranno alla porta chiedendo: “Dolcetto o scherzetto?”

Tra una candela ed un’altra, disporrò anche delle piccole lanterne… basta diluire un po’ di colla vinilica con dell’acqua e incollarne due o più strati sul barattolino. Non appena asciutto (ci vorrà qualche ora)  disegnare con un pennarello le sagomine e colorarle.

In fine disponiamo un lumino all’interno ed il gioco è fatto!

Io mi sono davvero divertita ad ideare questi  piccoli addobbi…  inoltre ricordate “The creativity box“? Ho usato alcuni dei tanti materiali che ho trovato nella box di Settembre…  come la colla a caldo, la colla vinilica ecc  ecc. Seguo spesso la loro pagina Facebook…e ogni volta che leggo un loro post sono sempre più curiosa! Chissà cosa ci sarà all’interno della scatola di Novembre?!!

Spero vi siano piaciute le mie creazioni, aspetto di vedere le foto delle vostre case addobbate a tema HORROR!

Vita Maria

Author

Giovane creativa, amante della grafica e del Social Media Marketing.
Laureata in Scienze della comunicazione presso l’Università di Modena e Reggio Emilia.

Write A Comment