Tag

fashion

Browsing

“Malli” la prima t-shirt a sostegno dei bambini

Carissimi lettori, oggi vi parliamo di “Malli”un brand nato nel 2016,  da un’idea di Rosanna Casola. Rosanna,  è una donna siciliana, una donna altruista ed intraprendente, che ha saputo creare dal nulla un marchio, lanciare sul mercato la “Malli box”, ed aprire un e-commerce, il tutto con lo scopo di  contribuire a migliorare le condizioni di vita di bambini meno fortunati. Queste bellissime magliette, sono  realizzate interamente in cotone biologico e sono disponibili sia per uomo che per donna, con due diverse grafiche e in due varianti di  colore: bianco e nero. I vantaggi di una maglia 100% in cotone biologico sono molteplici… oltre ad essere anallergica, comoda e traspirante, il cotone è anche termoregolatore, ciò vuol dire che si adatta alle esigenze del corpo indossato, mantenendo la temperatura ideale, quindi nessuna sensazione di caldo o di freddo! Poi bisogna ricordare che attualmente con  la vendita delle t-shirt Malli si contribuisce …

“La rosellina in Lapin” della Marbet Due: l’accessorio perfetto per ogni occasione!

Carissimi amici, se siete dei lettori assidui, ricorderete che noi di “Scrivere a colori”, abbiamo parlato dei prodotti Marbet Due qualche mese fa, quando abbiamo rinnovato completamnete un vecchio jeans, usando il saldastrappi glitter senza cuciture. Già allora, avevamo capito quanto fosse seria questa azienda, e quanti capi in disuso avremmo potuto rendere nuovamente di tendenza usando i loro prodotti. Oggi  parliamo di un accessorio molto versatile: “La rosellina in Lapin” All’interno della confezione, oltre alla rosellina in ecopelliccia, vi sono due diversi supporti in velcro: una spilla ed un elastico. Così in un secondo è possibile intercambiare il supporto ed indossarsa come bracciale, spilla o fermacapelli. “La rosellina”,  ha una grandezza di 8 cm ed è disponibile in più colori… uno più bello dell’altro! Io ho indossato la mia, una prima volta come spilla per fermare la sciarpa durante il mio ultimo viaggio a Roma, e successivamente come bracciale…