Tag

sicilia

Browsing

3 dolci natalizi, tipici della tradizione siciliana…

Carissimi amici ed amiche, oggi vi parlo un po’ della mia amata Sicilia, e lo faccio, elencandovi alcuni dei dolci che è usanza mangiare nel periodo invernale. La lista in realtà sarebbe molto più lunga ma ho deciso di limitarmi ai tre dolci che ogni anno  non posso mancare nella mia famiglia! Ecco la mia top 3 dei dolci Siciliani invernali… “La Cuccia” “Gli Sfinci” “L’aranciata” Iniziamo dalla  “Cuccìa” Il 13 Dicembre, giorno di Santa Lucia, tradizione vuole che (almeno nella parte occidentale dell’isola) non si  mangi pane e pasta… L’origine di questa tradizione risale al   13 dicembre del 1946, quando  nel  porto di Palermo, approdò una nave carica di grano, che pose fine ad una grave carestia. Per poterlo consumare immediatamente il grano non venne macinato, ma bollito e mangiato. Per ricordare quel giorno, i siciliani tradizionalmente non consumano cibo a base di farina, come anticipato prima,…

Il “Cous Cous Fest”, 10 giorni di cucina, spettacolo ed integrazione culturale.

Carissimi amici di “Scrivere a colori”, in questo articolo vi parlerò di uno degli eventi siciliani che più amo…il “Cous Cous Fest”. Quest’anno per ben 10 giorni, e precisamente dal 15 al 24 Settembre a San Vito lo capo (TP), si terrà un evento, in cui gastronomia e spettacolo, si uniranno  per creare un momento di grande integrazione culturale. Cuochi provenienti da tutto il mondo, propongono ogni anno, le loro innovative ricette del cous cous, e un’attenta giuria, elegge il vincitore. Colori, profumi, sapori e suoni diversi, doneranno alla città un’atmosfera multietnica, in cui degustare il piatto scelto. A contorno dell’evento, per intrattenere gli spettatori, si alterneranno sui due palchi (uno nel centro della città e l’altro sulla spiaggia), artisti del calibro di: Jarabe de Palo, Levante, Nicolò Fabi, Fabrizio Moro, Gabbani, e tanti altri ancora…  Ecco il link per leggere e scaricare il programma dell’evento.  La ventesima edizione, vede…

10 Cose da fare a Marsala (TP)

Carissimi lettori, oggi vi parlo di una perla del mediterraneo: MARSALA (TP). Una città ricca di storia, cultura… e bellezze naturali. Sicuramente avrete sentito parlare di questa città, per lo sbarco di Giuseppe Garibaldi avvenuto l’11 Maggio 1860, e per la notevole produzione dell’omonimo vino. Beh… tutto vero, ma Marsala è anche altro!!! Diceva di lei Cicerone, che fu questore della città tra il 76 al 75 a.c.: “pulcherrima sed ventosa”…che dal latino vuol dire: “Bellissima ma ventosa”. Sì, perché la città è spesso attraversata dal vento caldo di Scirocco. Queste condizioni meteo, insieme alla presenza di una laguna con acqua calda e bassa hanno fatto in modo che divenisse negli ultimi dieci anni meta prediletta di riders proveniente da tutto il mondo, che nelle acque dello Stagnone si allenano e si sfidano nella pratica del Kite surf. Eccovi la mia top ten, delle attività che meritano di essere svolte,…

Viaggiare a colori #Favignana

Carissimi lettori, come va? Oggi vi racconto del mio ultimo viaggio: Favignana, una delle isole Egadi… Dopo un po’ di mesi di impegni e lavoro,  Domenica scorsa sono stata a Favignana (TP) insieme ai miei amici. Una mini vacanza che però è riuscita a farmi ricaricare per bene le batterie 😉 Fortunatamente, dalla mia città (Marsala), riesco facilmente a raggiungere l’arcipelago delle Egadi (Favignana, Levanzo e Marettimo) mediante barca privata o con i traghetti dedicati. Eccovi il mio “Diario di bordo” Appuntamento al pontile alle ore 8:00 e via! “Destinazione paradiso (terrestre)”! Da Marsala, si impiega meno di un’ora in barca per arrivare sulle coste Favignanesi, ma se si è in buona compagnia, il tempo vola. Tra musica, risate e…se si è fortunati anche l’avvistamento di qualche grande pesce. La prima tappa, per noi è quasi sempre Cala rossa (la mia preferita), un angolo dell’isola in cui il…

“Taobuk” l’evento culturale dell’estate siciliana.

Buongiorno amici ed amiche! Oggi vi parlo di un interessantissimo evento che si svolgerà a Taormina dal 24 al 28 Giugno 2017: il Taormina International Book Festival: “Taobuk”. Questo evento, giunto alla sua VII edizione, avrà come focus la letteratura, anche in relazione agli altri mass media: cinema, musica, teatro, giornalismo ed arti visive.  Il fil rouge che legherà le varie forme di espressione creativa, quest’anno sarà il tema: “Padri & Figli”. Cosa ci hanno lasciato in eredità i nostri genitori? E Cosa ci piacerebbe tramandare alle generazioni future? Una chiave di lettura che sono sicura ci farà riflettere molto, e ci inviterà alla ricerca delle nostre radici, e delle radici della nostra cultura. “Conoscere il passato per capire chi siamo, ed il futuro che ci attende”. Come ogni anno, il programma prevede la presenza di nomi illustri nell’ambito letterario e numerosi ospiti appartenenti al mondo della musica e della…