Tabata Yoga – Allenamento da fare in casa

Buongiorno amiche ed amici! Oggi vi parlo dell’allenamento Tabata. Lo conoscete? Il Tabata è un allenamento HIIT (high intensity interval training) che consiste in esercizi brevi ma molto intensi ed unito allo yoga ci permette di accrescere la nostra flessibilità e contemporaneamente di tenerci in forma. È composto da 8 esercizi, ognuno dei quali viene eseguito per 8 volte con una sequenza che prevede 20 secondi di esercizio e 10 di riposo. La sequenza sarà quindi, dopo un riscaldamento, di 5 Saluti al Sole di 8 ripetizioni x 20 secondi + 10 secondi di riposo Il tutto per tutti e otto gli esercizi scelti con 1 minuto di riposo tra una sessione di esercizi e l’altra. L’aspetto bello del Tabata è che quei 10 secondi di riposo ci permettono di recuperare il tanto che basta per affrontare i 20 secondi successivi, inoltre il dover fare solo 20 secondi di esercizio…

Estate è sole. E il sole fa benissimo! Stimola la produzione di vitamina D e aumenta la produzione di endorfine per esempio. Al mare, in montagna, in piscina…

Praticare Yoga insieme ai bambini? Ecco come…

Perché non fare della propria pratica un momento di gioco e divertimento con i propri bambini? Certo, non sará semplice e sarebbe bello che potessimo avere tempo per noi, ma non sempre é possibile quindi … Inoltre la pratica con i nostri pargoli crea una bolla d’amore unica. Occorrente:  – tappetino yoga – una sedia – il piccolo pargolo Le posizioni le faremo principalmente a terra cosi da salvaguardare la sicurezza di tutta la famiglia ! Iniziamo con la posizione cane/gatto Siamo in quadrupedia e l’obiettivo é, inspirando di incurvare la schiena creando un arco naturale e portando lo sguardo verso l’alto. Espirando invece, ruotate il bacino per creare una gobba, strechando le spalle e guardando verdo l’ombelico. I vostri bimbi potranno giocare a passarvi sotto come se foste un ponte e loro un fiume che scorre. Da questa posizione sedetevi con i glutei sui vostri talloni mettete il vostro…

La notte ti fa bella! Perchè è così importante lo skincare serale!

Lo step più importante per svegliarci al mattino con la pelle luminosa è usare i prodotti giusti prima di andare a dormire. Durante la notte, infatti, la pelle ha esigenze totalmente diverse da quelle che ha di giorno, e ad esse dobbiamo rispondere; la crema notte quindi non è un semplice doppione della crema giorno, insomma, non è una questione di marketing, ma di cura personale fatta nel modo giusto. Vediamo in dettaglio quali sono le caratteristiche della nostra alleata notturna. La crema notte non deve contenere filtri solari ed è per composizione più nutriente di quella giorno, questo perché di notte la pelle tende a disidratarsi, come processo naturale, e a produrre più sebo. Mentre dormiamo, la pelle diventa più ricettiva, assorbendo così maggiormente ciò che le spalmiamo; è opportuno quindi scegliere una crema che agevoli il processo di rinnovamento cellulare. Prima di andare a…

“Operazione benessere” – Yoga in bagno

Carissime amiche ed amici, Due settimane fa abbiamo visto lo “Yoga del buongiorno”, cioè quello svolto la mattina in camera da letto; oggi… vi racconto di come praticare lo Yoga anche in bagno! Purtroppo siamo sempre di corsa, lavoro, figli, casa, gestione domestica, parenti …insomma, non è semplice trovare tempo da dedicare a cose che possono sembrare banali, come magari una doccia. Ed invece e su questo che vorrei che soffermassimo…trovare il nostro spazio benessere anche in bagno! Non possiamo intervenire sul dilatare il tempo a disposizione, 24 ore sono 24 ore, ma possiamo scegliere come impiegarlo. 30 minuti, davanti alla TV o a leggere un libro? Pariamo sempre di 30 minuti ma il come investirli, la scelta è tua. Cosa scegli? Dovremmo sempre chiederci se quello che stiamo facendo arricchisce o meno la nostra esistenza … Bene, ora ti chiedo di investire 30 minuti alla settimana per farti una…