Category

Benessere

Category

Come ridare nuova vita ai capelli indeboliti dall’estate…

L’estate, il tempo del sole, del mare, della spiaggia, si rivela essere un grande stress per i nostri capelli. Il cuoio capelluto a causa dei raggi solari si indebolisce, così i capelli perdono luminosità, appaiono spenti e spesso cadono più che in altri periodi dell’anno. Archiviate le vacanze estive è il momento di dedicarsi a cure mirate proprio per i nostri capelli. Cosa fare? Non è necessario tagliare come credenza popolare insegna. Innanzitutto bisogna scegliere uno shampoo delicato e nutriente o addirittura oli lavanti, optare poi non tanto per il balsamo che ha solo una funzione districante, ma per una maschera ricostituente a base di estratti naturali. Lo shampoo nel caso di lavaggi frequenti o quotidiani va applicato solo una volta; la maschera si applica sui capelli umidi, si lascia in posa dai 3 ai 10 minuti, quindi si risciacqua. Nel caso si voglia contrastare la caduta si deve -…

Friggere senza olio, in modo salutare…oggi si può!

Carissime amiche, eccoci nuovamente online, dopo due settimane di (speriamo meritata) pausa estiva. Riprendiamo come ogni lunedì,  parlandovi di Benessere; ed oggi in particolare, vi parliamo di “Healthy foods” e della  Friggitrice ad aria Philips, un elettrodomestico che mette di buon umore tutta la famiglia… volete sapere perché?Anche se sappiamo che la frittura fa male, tutte noi ci ritroviamo quotidianamente a cucinare cibi grondi di olio, ipercalorici e a volte anche bruciacchiati…ma estremamente saporiti perché richiesti dai nostri bambini, e/o perché diciamoci la verità: Qualsiasi alimento FRITTO, diventa decisapmente più buono! Ritornando dalle vacanze (con qualche chiletto in più) a tutte viene in mente che bisogna cambiare abitudini alimentari, mangiar sano e perdere peso…ma quante di noi poi fanno qualcosa per migliorare lo stato delle cose? Per questo abbiamo deciso di parlarvi di una “alleata”,  capace di: Cucinare in modo salutare (con fino all’80% di grassi in meno); Eliminare definitivamente i…

Tabata Yoga – Allenamento da fare in casa

Buongiorno amiche ed amici! Oggi vi parlo dell’allenamento Tabata. Lo conoscete? Il Tabata è un allenamento HIIT (high intensity interval training) che consiste in esercizi brevi ma molto intensi ed unito allo yoga ci permette di accrescere la nostra flessibilità e contemporaneamente di tenerci in forma. È composto da 8 esercizi, ognuno dei quali viene eseguito per 8 volte con una sequenza che prevede 20 secondi di esercizio e 10 di riposo. La sequenza sarà quindi, dopo un riscaldamento, di 5 Saluti al Sole di 8 ripetizioni x 20 secondi + 10 secondi di riposo Il tutto per tutti e otto gli esercizi scelti con 1 minuto di riposo tra una sessione di esercizi e l’altra. L’aspetto bello del Tabata è che quei 10 secondi di riposo ci permettono di recuperare il tanto che basta per affrontare i 20 secondi successivi, inoltre il dover fare solo 20 secondi di esercizio…

Al sole sì ma protetti

Estate è sole. E il sole fa benissimo! Stimola la produzione di vitamina D e aumenta la produzione di endorfine per esempio. Al mare, in montagna, in piscina o nel giardino di casa, quando ci si espone al sole è però importante per la salute della nostra pelle, farlo proteggendosi; in nostro aiuto vengono i solari, contraddistinti da diversi SFP – fattore di protezione solare – che non indicano come erroneamente si credeva che proteggono uno di più e uno di meno, ma che vanno ri-spalmati con frequenza diversa. Mi spiego: l’SFP indica quanto tempo si può stare al sole senza scottarsi ma solo per abbronzarsi, a seconda del personale fototipo; quanto ci si abbronza dipende dalla quantità di melanina in corpo, non dall’SFP della crema solare che utilizziamo. Una buona protezione solare protegge dai raggi UVA, gli ultravioletti responsabili dell’invecchiamento cutaneo, e dagli UVB, responsabili invece delle scottature. Buona…

Praticare Yoga insieme ai bambini? Ecco come…

Perché non fare della propria pratica un momento di gioco e divertimento con i propri bambini? Certo, non sará semplice e sarebbe bello che potessimo avere tempo per noi, ma non sempre é possibile quindi … Inoltre la pratica con i nostri pargoli crea una bolla d’amore unica. Occorrente:  – tappetino yoga – una sedia – il piccolo pargolo Le posizioni le faremo principalmente a terra cosi da salvaguardare la sicurezza di tutta la famiglia ! Iniziamo con la posizione cane/gatto Siamo in quadrupedia e l’obiettivo é, inspirando di incurvare la schiena creando un arco naturale e portando lo sguardo verso l’alto. Espirando invece, ruotate il bacino per creare una gobba, strechando le spalle e guardando verdo l’ombelico. I vostri bimbi potranno giocare a passarvi sotto come se foste un ponte e loro un fiume che scorre. Da questa posizione sedetevi con i glutei sui vostri talloni mettete il vostro…

La notte ti fa bella! Perchè è così importante lo skincare serale!

Lo step più importante per svegliarci al mattino con la pelle luminosa è usare i prodotti giusti prima di andare a dormire. Durante la notte, infatti, la pelle ha esigenze totalmente diverse da quelle che ha di giorno, e ad esse dobbiamo rispondere; la crema notte quindi non è un semplice doppione della crema giorno, insomma, non è una questione di marketing, ma di cura personale fatta nel modo giusto. Vediamo in dettaglio quali sono le caratteristiche della nostra alleata notturna. La crema notte non deve contenere filtri solari ed è per composizione più nutriente di quella giorno, questo perché di notte la pelle tende a disidratarsi, come processo naturale, e a produrre più sebo. Mentre dormiamo, la pelle diventa più ricettiva, assorbendo così maggiormente ciò che le spalmiamo; è opportuno quindi scegliere una crema che agevoli il processo di rinnovamento cellulare. Prima di andare a…

“Operazione benessere” – Yoga in bagno

Carissime amiche ed amici, Due settimane fa abbiamo visto lo “Yoga del buongiorno”, cioè quello svolto la mattina in camera da letto; oggi… vi racconto di come praticare lo Yoga anche in bagno! Purtroppo siamo sempre di corsa, lavoro, figli, casa, gestione domestica, parenti …insomma, non è semplice trovare tempo da dedicare a cose che possono sembrare banali, come magari una doccia. Ed invece e su questo che vorrei che soffermassimo…trovare il nostro spazio benessere anche in bagno! Non possiamo intervenire sul dilatare il tempo a disposizione, 24 ore sono 24 ore, ma possiamo scegliere come impiegarlo. 30 minuti, davanti alla TV o a leggere un libro? Pariamo sempre di 30 minuti ma il come investirli, la scelta è tua. Cosa scegli? Dovremmo sempre chiederci se quello che stiamo facendo arricchisce o meno la nostra esistenza … Bene, ora ti chiedo di investire 30 minuti alla settimana per farti una…

La detersione del viso: come e quando farla!

Ciao cari amici di Scrivere a Colori, eccoci qui con la nostra Rubrica del Benessere. Questa settimana, parliamo di come detergere correttamente  il viso. La detersione del viso è il primo passo per una pelle sana e per prevenire inestetismi e rughe, consente infatti un’adeguata ossigenazione, che predispone al regolare ricambio cellulare. Lavare bene la faccia è la parola d’ordine – gesto primo che contrasta l’inquinamento – con acqua tiepida e un detergente adeguato al proprio tipo di pelle. Asciughiamoci poi con un asciugamano morbido, delicatamente, per coccolare la cute. Nei bambini basta questo, mentre per noi adulti la cura richiede qualche step in più. La detersione del viso è quotidiana e andrebbe eseguita mattina e sera. Noi donne dobbiamo prendere l’abitudine di struccarci prima di andare a dormire, per aiutare la nostra pelle ad essere sempre al top. Detergere e struccare insieme oggi è possibile grazie ai…

Yoga del buongiorno!

Buon giorno! Come si dice : “la mattina ha l’oro in bocca” o “chi ben comincia è a metà dell’opera “… Giusto? Bene, iniziamo la mattina con un po’ di sano yoga, a letto! Niente scuse quindi, potete fare tutte le Asana (posizioni) comodamente distesi a letto con il vostro pigiama! 1 – Savasana Iniziamo con il renderci conto che siamo svegli, e portiamo consapevolezza sul nostro corpo distendendoci (possibilmente senza cuscino sotto la testa) a pancia in su. Teniamo gli occhi aperti, le mani lungo i fianchi con i palmi rivolti verso l’alto, i talloni che si toccano con le punte dei piedi che cadono verso l’esterno. Semplicemente, respirate profondamente, inspirando dal naso per 4/6 secondi ed espirando dalla bocca per un tempo pari a quello usato per inspirare. Quando espirate aprite la bocca come per emettere la lettera O e … fuori tutta l’aria… Respirate profondamente per 6…

Perché è importante prendersi cura di sé e come iniziare a farlo!

Viviamo in un’epoca in cui si va di corsa, e in questa frenetica corsa spesso ci dimentichiamo di volerci bene e di prenderci cura di noi stessi. Prendersi cura di sé significa adottare buone abitudini, che alimentino positivamente il nostro corpo e la nostra mente. Di corpo ne abbiamo uno solo ed è importante non maltrattarlo. Curarsi quindi non è una questione puramente estetica, frivola, superficiale, ma è la ricerca del benessere psicologico e fisico, strettamente interconnessi, per un’esistenza salutare. Prendersi cura di sé quindi riguarda la cura dei nostri capelli, della nostra pelle, della nostra alimentazione e del nostro fisico attraverso l’attività sportiva. Scegliere bene i prodotti che usiamo, le routine da adottare, i cibi da ingerire è sinonimo di vivere rispettando il nostro corpo e il nostro organismo così come sono, quindi non ci sono regole universali, ma accorgimenti che vanno bene ad alcuni e altri che sono…